mac-insieme-story-1.jpg

Negli ultimi mesi del 2020 la Fondazione va riorganizzando i propri servizi educativi e le proprie attività formative e promozionali, anche a motivo della pandemia.

Presto la nuova organizzazione dei servizi e delle attività prenderà forma nella sede di Salerno e, successivamente, nelle altre sedi territoriali ove, in modo differente negli ultimi anni, la Fondazione ha operato.

A partire dal 18 dicembre 2020 e fino al 30 gennaio 2021, nel rispetto delle norme richieste dalla situazione socio-sanitaria, la Fondazione tiene una serie di incontri di informazione e formazione sulla missione della Fondazione MAC Insieme.

La partecipazione all’attività formativa è stata possibile solo su invito.

Agli incontri partecipano solo 5 persone con formazione pedagogica o un titolo di studio in Scienze del Servizio Sociale; sono finalizzati ad attuare le attività educative e di promozione sociale della Fondazione.

Presto, appena sarà sottoscritta la convenzione con la regione Campania, in collaborazione con il Movimento Apostolico Ciechi, che ha ottenuto il finanziamento di un progetto rivolto a famiglie con disabili gravi residenti nella provincia di Salerno, nelle modalità possibili, avranno inizio le attività previste dal progetto.

La situazione socio-sanitaria consente solo incontri programmati.
È necessario valutare la possibilità e la necessità di un incontro in presenza e soprattutto predisporre gli ambienti con adeguata sanificazione e concordare sulle modalità richieste dalle autorità sanitarie.
È sempre possibile accordarsi per colloqui e consulenze a distanza tramite collegamento telematico: piattaforma zoom e altre.
Si può prendere contatto con la Fondazione MAC Insieme o telefonando al consueto numero fisso 089.236081 dal martedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.30 o al telefono mobile tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e il pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 18.30 (in altri orari rimarrà la chiamata e sarete richiamati); risponderà Domenico Vaccaro.
Il numero del cellulare è 331.4031220

"Siediti ai bordi dell'aurora: per te si  leverà il sole. Siediti ai bordi della notte: per te scintilleranno le stelle. Siediti ai bordi del  torrente: per te canterà l'usignolo. Siediti ai bordi del silenzio:  Dio ti parlerà.". (Vahira, poeta indiano)  "Per l'uomo vi è sempre una possibilità; egli è la possibilità. L'attesa e la speranza, l'essere sospeso tra l'oggi e il dopo, la libertà e la capacità di andare oltre appartengono ad ogni uomo seduto ai bordi. Il Natale e l'avvento del Nuovo Anno, qaulunque sia la comunità di fede di ciascuno, a tutti ricordano questa verità sull'uomo, anche in tempi difficili. Buona Natale e Buon anno. Domenico Vaccaro e Francesco Scelzo

La pandemia, e non solo, hanno in quest'anno frenato, o forse annullato, la nostra presenza, ‟una presenza che accompagna” nello spirito della Missione della Fondazione che vuole camminare con voi.

Uniamo ai nostri auguri la lettera di Pierre Alain Lejeune per dirvi che noi ci siamo ancora.

Pierre Alain Lejeune, prete francese, il 22 marzo, in piena pandemia, invita tutti al cambiamento, al rinnovamento del nostro modo consueto di vivere con una raffica di “dopo”. Accogliamo l'invito e proiettamoci tutti a un “dopo” anche...con la Fondazione MAC insieme.

 

Back to top

Questo sito usa cookie tecnici per il corretto funzionamento, cookie analitici per raccogliere dati in forma anonima e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Accettando acconsenti all’uso dei cookie.