mac-insieme-story-3.jpg

La Fondazione MAC Insieme, nell’ambito delle sue attività a sostegno delle persone con disabilità e delle loro famiglie, intende avviare nel mese di novembre 2016, degli incontri per promuovere e facilitare la comunicazione tra genitori e figlio. È oramai assodato che la condizione di disabilità influisca sull’interazione genitore-figlio, soprattutto per ciò che concerne la spontaneità e l’immediatezza della stessa.  Nella condizione di disabilità, infatti, il dialogo emozionale segue strade diverse dalle consuete e  talvolta è opportuno che  il  genitore conosca modalità diverse per facilitarlo.

Gli incontri sono rivolti ad un massimo di 5 famiglie per far si che ci sia un coinvolgimento più proficuo.

Le iscrizioni vanno effettuate entro il 1° novembre 2016. 

Tutte le informazioni sono sulla scheda: I patterns di interazione genitore-figlio

 

psicologo della Fondazione durante un corso con insegnanti

Le prossime iniziative di SalernoSiracusa, sono realizzate in collaborazione con il MAC, ente accreditato per la formazione del personale scolastico ai sensi del D.M. 177-200.

La prima è il corso dal titolo "Tiflologia inclusiva", rivolto a insegnanti di sostegno e curriculari e operatori Asacom e Osa che lavorano con alunni con disabilità visiva. Il corso si terrà a marzo presso la Fondazione MAC insieme di Siracusa e ha raggiunto già il numero massimo di iscrizioni previsto.

E' possibile ancora iscriversi alle altre due iniziative, che verranno realizzate presso la sede della Fondazione MAC Insieme di Salerno: un corso dal titolo "I sistemi alternativi alla comunicazione verbale: vincoli e possibilità", nel mese di aprile, e l’altro dal titolo  "Modelli e tecniche di intervento nella disabilita’ grave e plurima", nel mese di maggio 2016. Entrambi i corsi sono rivolti a insegnanti curricolari e di sostegno, pedagogisti, educatori, assistenti alla comunicazione e assistenti sociali. Ogni singolo corso verrà attivato al raggiungimento di un minimo di 8 iscritti e potranno parteciparvi massimo 15 persone.

Tutte le informazioni e le modalità per iscriversi sono sulle schede allegate.

  1. Tiflologia Inclusiva
  2. I sistemi alternativi alla comunicazione verbale: vincoli e possibilità
  3. Modelli e tecniche di intervento nella disabilita’ grave e plurima
inizio lavori seminario corbiolo servizi 2014

Giunto alla V edizione quest'anno, il seminario sui servizi, che vede la partecipazione di enti e centri del settore, si è svolto a Corbiolo di Bosco Chiesanuova (VR) dal 23 al 25 giugno, presso il Centro di Formazione "T. Fusetti"del MAC. Il Seminario rappresenta un'importante occasione di confronto con strutture, che a livello nazionale, lavorano con persone non vedenti pluriminorate.

 

Hanno partecipato ai lavori del V seminario:

"Azioni educativo-riabilitative e storie di inclusione.

Confronto tra i servizi rivolti alle persone con disabilità complessa:

presentazione di casi concreti per una riflessione in comune"

i seguenti Enti:

- ANFAMIV di Udine

- Associazione X Fragile - Veneto

- CABSS onlus - Roma

- Centro Non Vedenti - Brescia

- Istituto Serafico - Assisi

- Lega del Filo d'Oro - Modena

- Lettura Agevolata ONLUS - Venezia

- Piccola Fraternità Lessinia di Corbiolo - Bosco Chiesanuova (VR)

- Università degli Studi di Padova

- Fondazione MAC insieme - Salerno, Genova, Siracusa

I lavori del Seminario saranno raccolti in una pubblicazione, distribuita gratuitamente ai partecipanti e a chi ne facesse richiesta.

Contattare la sede di Salerno per maggiori informazioni.

matite colorate disposte in cerchio

La  fondazione offre consulenze alle famiglie, alle parrocchie, alle scuole, ai centri di riabilitazione e alle agenzie pedagogiche che operano con persone con disabilità visiva o con disabilità complessa. Vengono svolte attraverso  visite domiciliari, presso le scuole e i centri di riabilitazione, oltreché presso la propria sede.

Back to top

Questo sito usa cookie tecnici per il corretto funzionamento, cookie analitici per raccogliere dati in forma anonima e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Accettando acconsenti all’uso dei cookie.