mac-insieme-story-3.jpg
padre che insegna al figlio ad andare in bici

È oramai assodato che  i genitori per ovvie ragioni attribuiscono al gioco e al momento ludico uno spazio molto marginale.

La Fondazione MAC Insieme, nell’ambito delle sue attività a sostegno delle persone con disabilità e delle loro famiglie, intende avviare nel mese di giugno 2017, degli incontri di osservazione educativa in sede circa l’attività ludica.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di facilitare la conoscenza su come l’attività ludica può essere una modalità di insegnamento di abilità anche complesse.

Ecco la scheda del corso  con la modalità di iscrizione

Gioco e relazione: costruzione di momenti ludici tra figlio e genitore

 

genitori attenti durante una lezione con il pedagogista della Fondazione

Aperte le iscrizioni per un percorso breve di Parent training dedicato alle famiglie.

Consulta il programma "Parent Training breve"  con la  struttura del percorso, il calendario degli incontri e il modulo di iscrizione.

 

Presso la sede operativa di via Michele Vernieri, 34 a Salerno si effettuano colloqui pedagogici con le famiglie ogni giorno dal lunedì al venerdì tra le ore 10 e le ore 13, e nei giorni di martedì e giovedì a partire dalle ore 15.00 anche dalle ore 15.30 alle 18.30.

Un sabato di ogni mese dalle ore 9 alle ore 13 i genitori possono, previo appuntamento, tenere un colloquio con uno psicologo della Fondazione.

La Fondazione MAC Insieme, nell’ambito delle sue attività a sostegno delle persone con disabilità e delle loro famiglie, intende avviare nel mese di novembre 2016, degli incontri per promuovere e facilitare la comunicazione tra genitori e figlio. È oramai assodato che la condizione di disabilità influisca sull’interazione genitore-figlio, soprattutto per ciò che concerne la spontaneità e l’immediatezza della stessa.  Nella condizione di disabilità, infatti, il dialogo emozionale segue strade diverse dalle consuete e  talvolta è opportuno che  il  genitore conosca modalità diverse per facilitarlo.

Gli incontri sono rivolti ad un massimo di 5 famiglie per far si che ci sia un coinvolgimento più proficuo.

Le iscrizioni vanno effettuate entro il 1° novembre 2016. 

Tutte le informazioni sono sulla scheda: I patterns di interazione genitore-figlio

 

Back to top

Questo sito usa cookie tecnici per il corretto funzionamento, cookie analitici per raccogliere dati in forma anonima e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Accettando acconsenti all’uso dei cookie.